Obiettivi formativi

Il Corso di Laurea in Ingegneria Informatica, Elettronica e delle Telecomunicazioni si pone come obiettivo la formazione di ingegneri caratterizzati da una preparazione ad ampio spettro, con adeguata conoscenza degli aspetti metodologici delle scienze di base, delle scienze dell'Ingegneria dell'Informazione e dotati di competenze specifiche proprie dell'Ingegneria Informatica, dell'Ingegneria Elettronica e dell'Ingegneria delle Telecomunicazioni.

Il Corso di Laurea ha l'obiettivo generale di formare un ingegnere capace di inserirsi immediatamente nel mercato del lavoro ma anche di proseguire gli studi, essendo dotato delle adeguate basi culturali necessarie per acquisire la capacita di promuovere l'innovazione tecnologica e di progettare sistemi complessi.

Il percorso formativo dello studente, finalizzato al raggiungimento dell?obiettivo generale sopra citato, si sviluppa sui tre anni nella seguente modalita.
- Il primo anno, oltre a fornire le necessarie conoscenze matematiche e fisiche, opportunamente concepite per il settore dell'ingegneria, propone materie ingegneristiche di base come elettronica digitale, programmazione (sia di base che ad oggetti) e metodi probabilistici per l?ingegneria.
- Nel secondo anno il percorso formativo propone ulteriori nozioni di analisi matematica e fisica, oltre a contenuti propri del settore ICT, quali elettrotecnica ed elettronica, segnali e sistemi, fondamenti di controlli automatici e sistemi di comunicazione.
- Il terzo anno continua l'ulteriore qualificazione dello studente, fornendo inizialmente approfondimenti di elettronica e di sistemi operativi. Lo studente ha quindi la possibilita di scegliere un percorso (piu o meno trasversale a seconda delle inclinazioni ed interessi dello studente) ed attivita a scelta, oltre alla possibilita di fare attivita di stage/tirocinio o di internato o seguire insegnamenti professionalizzanti (tutte attivita facenti acquisire conoscenze utili per l?inserimento nel mondo del lavoro).

L'obiettivo generale del Corso di Laurea, sopra citato, si raggiunge attraverso un percorso didattico, declinato sul percorso formativo sopra descritto, orientato a conseguire i seguenti obiettivi formativi piu specifici.

- Una solida preparazione nell'ambito delle discipline di base dell'Ingegneria acquisita mediante attivita formative comprendenti insegnamenti di Analisi matematica, Geometria e Fisica; tali attivita sono svolte prevalentemente nel primo anno di corso, tuttavia, nel caso dell'Analisi matematica e della Fisica, la preparazione si completa con insegnamenti impartiti anche nel secondo anno. Nel primo anno di corso e prevista inoltre anche la verifica della conoscenza di lingua inglese di livello B2.

- Una formazione ad ampio spettro nell'ambito delle discipline caratterizzanti l'Ingegneria dell'Informazione, ossia: l'Ingegneria Informatica, l'Ingegneria Elettronica e l'Ingegneria delle Telecomunicazioni; la formazione e acquisita mediante attivita formative nei tre ambiti disciplinari detti, impartiti prevalentemente nel secondo e terzo anno di corso.

- L'acquisizione di competenze nell'ambito di discipline affini e integrative necessarie ad arricchire la preparazione generale del laureato del Corso di Laurea in esame.

- Nel terzo anno di corso sono impartite attivita caratterizzanti comuni oltre ad un'ampia gamma di ulteriori attivita caratterizzanti e affini e integrative. Attraverso la definizione del piano di studi ed eventualmente attraverso le attivita a libera scelta lo studente, a seconda delle sue attitudini ed in vista di un determinato percorso di laurea magistrale o dell'inserimento nel mondo lavorativo, potra completare la propria formazione orientandola nei piu appropriati contesti disciplinari ed applicativi nel campo dell'ingegneria dei sistemi software, dell'automazione, dell'Internet of Things, dell'elettronica analogica e digitale, dell'elettronica per l'industria e l'energia, dei sistemi e reti di telecomunicazioni, delle comunicazioni digitali e multimediali.

- Il terzo anno di corso e completato con attivita formative a scelta dello studente, la prova finale e attivita professionalizzanti. Fra queste ultime lo studente potra scegliere fra gli internati nei laboratori dell'Unita di Ingegneria dell?Informazione, il tirocinio presso Aziende ed Enti ed insegnamenti professionalizzanti utili per l'inserimento nel mondo del lavoro.

Il laureato in Ingegneria Informatica, Elettronica e delle Telecomunicazioni risulta preparato all'immediato inserimento nel mondo del lavoro avendo anche la flessibilita e la capacita di successivo aggiornamento. Come detto il Corso di Laurea fornisce anche le basi culturali necessarie per proseguire con successo gli studi in tutti corsi di laurea magistrali nel settore dell'Ingegneria dell'Informazione.

La possibilita di impiego del laureato triennale e favorita dalla presenza sul territorio di un gran numero di medie e piccole aziende che considerano il laureato nella classe dell'Ingegneria dell'Informazione un tecnico indispensabile nel processo produttivo.